Soffiatore per foglie: come scegliere tra elettrico, a scoppio o a batteria

Cerchi un soffiatore per raccogliere le foglie dal tuo giardino? Scopri quali sono i modelli sul mercato e come scegliere quello più adatto alle tue esigenze.

Soffiatore per foglie: come scegliere tra elettrico, a scoppio o a batteria

Se hai un giardino sai bene quanto sia noioso il lavoro per tenerlo sempre pulito, se poi non disponi degli utensili giusti per la manutenzione, allora diventa anche un lavoro faticoso. Tra gli utensili che assolutamente non possono mancare per la pulizia dei tuoi spazi verdi, c’è senza dubbio il soffiatore per foglie. Questo utensile è molto utile per effettuare una manutenzione veloce del giardino: permette, attraverso il soffio d’aria, di radunare in pochi minuti foglie secche e piccoli detriti, riducendo notevolmente gli sforzi. Molti modelli sono dotati anche di una triplice azione e oltre a soffiare, possono anche aspirare e triturare i materiali raccolti.

I soffiatori presenti sul mercato differiscono per tipo di alimentazione, la quale può essere elettrica, a batteria o con motore a scoppio a 2 o 4 tempi.

Ma vediamo nel dettaglio i soffiatori presenti sul mercato e le loro caratteristiche principali

Soffiatore elettrico: utilizzo e vantaggi

soffiatore elettrico

I soffiatori elettrici, se da un lato consentono di lavorare ininterrottamente grazie al collegamento alla rete elettrica, dall’altro sono destinati generalmente alla pulizia di aree limitate, proprio a causa della presenza del cavo elettrico che, inevitabilmente limita la possibilità di movimento.

Soffiatore aspiratore elettrico per giardino GC-EL 2600 E
Soffiatore aspiratore elettrico

I soffiatori elettrici sono quindi indicati per giardini di piccole e medie dimensioni.

Rispetto ai tradizionali soffiatori a scoppio, sono dotati di un motore molto più silenzioso, questo consente il loro utilizzo in qualsiasi momento della giornata. A differenza dei modelli a batteria o a scoppio, assicurano una continuità di lavoro perché non si scaricano e necessitano di alcun rifornimento. I soffiatori elettrici ancora non sono in grado di eguagliare le prestazioni di un motore a scoppio e per questo motivo, a parità di caratteristiche costano molto meno. Sono perfetti per un uso hobbistico, meno adatti invece per lavori intensivi e più professionali.

Soffiatore a batteria: utilizzo e vantaggi

soffiatore a batteria

I soffiatori a batteria, sono indicati per lavori occasionali e poco impegnativi, hanno delle prestazioni leggermente inferiori rispetto a quelli elettrici. Non necessitano né di carburante, né di un collegamento elettrico, pertanto consentono di lavorare in la massima libertà.

soffiatore a batteria
soffiatore a batteria litio 18V 2Ah

Sono i più leggeri e i più maneggevoli della categoria, tanto da poter essere utilizzati anche con una mano soltanto (i modelli più potenti non superano i 4 Kg). Così come i modelli elettrici, i soffiatori a batteria sono abbastanza silenziosi e possono essere utilizzati in qualunque momento. Gli elementi più importanti da valutare, in un soffiatore a batteria, sono sicuramente la potenza e l’autonomia, determinate dal tipo di batteria in dotazione.

I soffiatori di ultima generazione montano batterie agli ioni di litio (buona capacità di carica e delle dimensioni contenute) che nei modelli più performanti, arrivano ad un voltaggio di 36V e una capacità di 2000 mAh e un’autonomia di circa 3 ore (con utilizzo continuo).

Per uso domestico e saltuario, può essere sufficiente un soffiatore con una batteria d 18V e una capacità di 1500 mAh.

Soffiatori a scoppio: utilizzo e vantaggi

soffiatore a scoppio

I soffiatori a scoppio sono indubbiamente più performanti e la loro potenza rimane invariata anche dopo svariate ore di utilizzo. Si tratta di soffiatori professionali, destinati alla pulizia degli spazi pubblici o a terreni di grandi dimensioni. Sul mercato puoi trovare soffiatori con motore a scoppio a 2 o 4 tempi. I primi garantiscono prestazioni più elevate, mentre i secondi hanno un consumo più contenuto.

soffiatore a scoppio
Soffiatore a zaino spalla motore a scoppio

Anche se sono i più pesanti della categoria, molti modelli sono dotati di supporti che permettono di trasportarlo comodamente, come uno zaino e ridurre al minimo gli sforzi. Spesso questi modelli, oltre a soffiare e raccogliere le foglie con la funzione aspirazione, sono datati anche di una 3 funzione (trituratore) in grado di sminuzzare quanto raccolto. Ovviamente il costo dei soffiatori a scoppio è superiore, ma si tratta senza ombra di dubbio, di prodotti di qualità dalle prestazioni eccezionali, destinati ai professionisti del settore.

Scritto da
Altro da Redazione

Mensole colorate: idee originali per completare l’arredamento

Sei alla ricerca di mensole colorate per dare un tocco di vivacità...
Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.