Tavoli moderni allungabili, idee pratiche per cucina, soggiorno e giardino

Tavoli moderni allungabili: scopri in questo articolo tutti i modelli migliori in commercio, ideali per ottimizzare gli spazi della tua casa con stile e gusto.

tavolo allungabile giardino idee pratiche

Negli ultimi anni i tavoli moderni allungabili sono diventati veri e propri elementi d’arredo, capaci di adattarsi agli spazi sempre più ristretti delle nostre abitazioni. Grazie a design sempre più ricercati e moderni, rappresentano una soluzione pratica e funzionale che non rinuncia all’estetica: da chiusi occupano davvero poco spazio ma, in caso di necessità, si rivelano estremamente capienti e sono in grado di ampliare le proprie dimensioni (talvolta fino a raddoppiarle), accogliendo comodamente anche l’ospite più inaspettato.

Se anche tu sei alla ricerca di un tavolo allungabile per la tua casa o per il tuo giardino, ma non sai quale modello scegliere, troverai in questo articolo dei consigli estremamente utili per trovare quello più adatto alle tue esigenze!

TAVOLI ALLUNGABILI: COME SCEGLIERE LA FORMA E LA DIMENSIONE PIÙ ADATTA

tavolo allungabile cucina bianco consolle Prima di acquistare un tavolo allungabile, calcola lo spazio a tua disposizione: per una stanza quadrata e di dimensioni ridotte è preferibile scegliere un tavolo allungabile di forma quadrata, mentre in ambienti spaziosi, puoi optare anche per un tavolo allungabile di forma rettangolare, tonda oppure ovale. Fai attenzione a non dimenticare di calcolare anche l’ingombro delle sedie: considera, in linea di massima 60cm per le sedute (la misura può cambiare molto in base alla tipologia di sedia) e altri 60cm di spazio libero intorno al tavolo, per agevolare il movimento intorno ad esso.

TAVOLI ALLUNGABILI: I MECCANISMI DI ALLUNGAMENTO

Una volta calcolati gli ingombri, l’elemento più importante da valutare è sicuramente il meccanismo di allungamento.

Un tavolo allungabile deve essere prima di tutto sicuro e dotato di un sistema di apertura efficiente e facile da utilizzare. Il meccanismo di allungamento varia a seconda del modello scelto, della forma del tavolo e dell’ambiente a cui è destinato: si passa dai tradizionali tavoli da pranzo allungabili mediante l’estrazione di prolunghe a tavolini trasformabili più moderni, perfetti anche per i salotti più versatili.

TAVOLI ALLUNGABILI PER LA CUCINA

tavolo allungabile cucina bianco consolle

Se la tua cucina è piccola e vuoi creare un ambiente arioso e spazioso, un tavolo allungabile apertura a libro, di forma quadrata, è la soluzione che fa per te! Questo tavolo è il più compatto della categoria e il suo meccanismo di apertura è molto semplice: basta ribaltare il piano e con un semplice gesto la sua misura si raddoppia, passando da 90x90cm a 90x180cm. L’unico svantaggio di questo modello è l’assenza di posizioni di apertura intermedie.

Se invece hai una cucina spaziosa e sei alla ricerca di soluzioni più innovative, puoi optare per un tavolo dalla forma ellittica o rotonda, allungabile con apertura telescopica. Questi modelli vanno posizionati obbligatoriamente al centro della stanza, presentano un piano composto da un’unica superficie senza giunte: le prolunghe, con dimensioni e forma variabili a seconda del modello, vengono estratte simultaneamente con meccanismi semi-automatici all’azionamento di una leva posta lateralmente sotto al piano.

TAVOLI ALLUNGABILI PER IL SOGGIORNO

tavolo allungabile soggiorno bianco consolle

Per il salotto o il soggiorno, una soluzione moderna e funzionale può essere la scelta di un tavolino basso trasformabile. Questo sorprendente tavolino, tramite un meccanismo idraulico, in pochi secondi si solleva e si allunga, trasformandosi da piccolo tavolino da caffè in un comodo e spazioso tavolo da pranzo. È una soluzione ideale se ami trasformare gli ambienti in cui vivi in base alle tue necessità.

Una soluzione altrettanto valida ed esteticamente gradevole è quella del tavolo consolle. Questo modello ha delle dimensioni molto contenute da chiuso ma, una volta aperto, può arrivare ad accogliere anche 12 persone, grazie ad un sistema di prolunghe a pannelli. Grazie alle dimensioni ridotte, puoi posizionarlo con estrema facilità, in un soggiorno di piccole e medie dimensioni e addirittura nel corridoio o all’ingresso.

TAVOLI ALLUNGABILI PER IL GIARDINO

Contrariamente a quanto si possa pensare, anche per il giardino puoi trovare davvero un’infinità di soluzioni per i tavoli allungabili. In commercio sono disponibili in varie forme e materiali per adattarsi allo stile e alle esigenze di tutti. Grazie ai vari meccanismi di allungamento, inoltre, c’è davvero l’imbarazzo della scelta!

tavolo allungabile giardino legno consolle
Quando acquisti un tavolo allungabile da giardino, un aspetto da non sottovalutare è senza dubbio la resistenza dei materiali che lo compongono. Trattandosi di un elemento che deve rimanere all’aperto, ti consigliamo di optare per materiali resistenti che si rovinino il meno possibile e che si puliscano facilmente (come l’alluminio, l’acciaio o il rattan sintetico). Puoi scegliere tavoli realizzati con materiali compositi e dotati di un sistema di apertura a scorrimento.

Questi modelli, dal design moderno e minimalista, si allungano molto facilmente: basta far scorrere un piano sull’altro e il gioco è fatto. Se il tuo giardino è molto ampio e non hai problemi di spazio, puoi scegliere un tavolo allungabile mediante prolunghe laterali simmetriche. Si tratta di tavoli che presentano un piano composto da un’unica superficie senza giunte: le prolunghe, con larghezze variabili, possono essere estratte indipendentemente l’una dall’altra permettendo così un allungamento “flessibile” a seconda delle esigenze.

Scritto da
Altro da Redazione

Regali di Natale: tante idee utili e sorprendenti

Qualche suggerimento per un regalo azzeccato? Scopri le idee perfette per amici...
Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.