Ritorno a scuola: 5 idee salvaspazio per la cameretta dei bambini

Desideri ottimizzare gli spazi della cameretta dei tuoi bambini in vista del ritorno a scuola? Scopri in questo articolo le migliori idee salva spazio.

ritorno a scuola back to school

Una delle stanze più divertenti da arredare è sicuramente la cameretta dei più piccoli. Qui puoi dare libero sfogo alla fantasia e creare un ambiente piacevole e funzionale, che permetta ai tuoi bambini di svolgere comodamente tutte le loro attività: studio, gioco e riposo. In questo articolo, scopriamo come organizzare la stanza dei più piccoli e ottimizzare lo spazio, in vista del ritorno a scuola.

  1. PARTIRE CON IL PIEDE GIUSTO E AVERE TUTTO A PORTATA DI MANO

Cominciare al meglio l’inizio della scuola, significa anche allestire la cameretta dei tuoi bambini in funzione dei loro bisogni e delle loro necessità. Per affrontare i piccoli contrattempi mattutini, può essere molto utile fissare un appendiabiti vicino alla porta della cameretta, rigorosamente ad altezza bambino.

In questo modo i tuoi bambini potranno prendere e riporre, in maniera ordinata, gli zaini e i grembiuli della scuola, ed avere tutto a portata di mano, anche quando siete in ritardo! Puoi personalizzare l’appendiabiti inserendo, sotto ciascun gancio, una targhetta con i rispettivi nomi dei tuoi bambini, oppure una loro fotografia.

ritorno a scuola ordine zaini appendino bambini organizer

Con questo semplice accorgimento, rimettere in ordine lo zaino sarà più semplice e divertente. Puoi ulteriormente personalizzare l’appendiabiti fissando alla parete una vaschetta portaoggetti, dove poter conservare i disegni e le comunicazioni della scuola. Grazie a questa semplice soluzione salvaspazio, non solo non avrai più gli zaini sparsi per la casa, ma insegnerai ai tuoi bambini ad avere cura del loro materiale scolastico.

  1. RICAVARE LA ZONA STUDIO IN POCO SPAZIO

postazione scrivania bambino fai da te

Organizzare una zona studio, comoda e funzionale è fondamentale per permettere al tuo bambino di concentrarsi durante lo svolgimento dei compiti. Per ottimizzare al massimo la superficie della cameretta, una valida soluzione è rappresentata da scrivanie e scrittoi a scomparsa.

Si tratta di arredi, permettono di estrarre la scrivania soltanto quando serve, mentre una volta chiusi lasciano lo spazio necessario per il gioco. E se i bambini sono due, ma la scrivania è soltanto una? Niente paura, puoi suddividere lo spazio di lavoro in due parti uguali realizzando il compensato, dei pannelli divisori (da decorare con disegni e lavori scolastici). In questo modo, ognuno dei tuoi bambini, avrà il suo spazio e la concentrazione necessaria per studiare.

  1. TENERE IN ORDINE MATITE E COLORI

porta penne da muro fai da te bambini stanza

Tenere in ordine il materiale scolastico può essere davvero difficile: colori, matite, libri e quaderni se non vengono organizzati nel modo giusto, possono generare un grande caos o peggio ancora possono andare persi. Per evitare che nella cameretta dei tuoi bambini il disordine prenda il sopravvento, esistono tante soluzioni pratiche creative e anche belle da vedere.

Riciclando delle semplici bottiglie di plastica o dei barattoli in vetro, puoi realizzare dei simpatici portapenne salvaspazio da fissare alla parete (ad un’altezza facilmente raggiungibile anche dai più piccoli). Con questi simpatici portapenne fai da te, rimettere in ordine i colori e le matite sarà un gioco da ragazzi!

  1. UNA LIBRERIA SALVASPAZIO A MISURA DI BAMBINO

Nella stanza dei tuoi bambini non può mancare una libreria, ideale per tenere in ordine libri di scuola, quaderni, fogli da disegno e tanto altro. La soluzione migliore, se hai poco spazio è una libreria facilmente raggiungibile dai bambini, dalla forma allungata e poco profonda. Questa libreria a misura di bambino, ti permette di posizionare i libri frontalmente, in modo che le copertine siano bel visibili e in grado di stimolare i tuoi figli alla lettura.

Eight years old child lying on the floor among books at home

Un’altra valida soluzione salvaspazio, sono gli arredi multifunzionali come la libreria che allo stesso tempo è anche una comoda panca. Questo modello è dotato di capienti scomparti nella parte inferiore (dove poter sistemare libri e giocattoli) mentre la parte superiore è utilizzabile come seduta o piano d’appoggio.

  1. TANTE MENSOLE E UNA BACHECA MULTIFUNZIONALE

scaffalature contenitori muro parete bambini stanzaA volte tenere tutto in ordine può sembrare un’impresa difficile, ma con un po’ di creatività e piccoli lavori di fai da te, anche la stanza più piccina può trasformarsi in un ambiente funzionale ed ordinato. Il segreto? Sfrutta lo spazio verticale delle pareti! Con una spesa minima, puoi realizzare composizioni fantasiose, alternando mensole dalle forme stravaganti e pensili contenitori (meglio se colorati, per rallegrare l’ambiente). Sopra la scrivania invece, può essere utile sistemare una bacheca multifunzionale, un’idea pratica e creativa che permette ai bambini di appuntare non solo gli impegni settimanali, ma anche ispirazioni, progetti e nuove idee che lo aiuteranno a pianificare e realizzare i suoi obiettivi.

 

 

 

 

 

 

 

 

Scritto da
Altro da Redazione

Soffiatore per foglie: come scegliere tra elettrico, a scoppio o a batteria

Cerchi un soffiatore per raccogliere le foglie dal tuo giardino? Scopri quali...
Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.