Come organizzare e arredare il garage

Hai un garage ma non sai come organizzare e ordinare il suo contenuto? Leggi i nostri consigli per la migliore organizzazione degli spazi!

Hai un garage ma non sai come organizzare e ordinare i tuoi attrezzi da lavoro? Vuoi ottimizzare gli spazi e ricavare nel tuo box un angolo attrezzato per il fai da te? In questo post trovi qualche consiglio utile per gestire al meglio gli spazi, organizzare il garage in modo pratico e funzionale e avere sempre tutto a portata di mano!

Garage

Quasi sempre il garage non è solo il luogo dove parcheggiare auto e moto, e molto spesso finisce per accogliere gli oggetti, più o meno utili, di tutta la famiglia.

Se attrezzi da giardino, biciclette e attrezzature sportive invadono anche il tuo garage, rendendo difficile anche l’operazione più semplice, allora è arrivato il momento di fare ordine, rimboccarsi le maniche e dedicarsi alla riorganizzazione degli spazi. Ecco cosa dovrai fare:

Per prima cosa svuota completante il garage di tutto ciò che hai accumulato nel corso degli anni. Una volta sgombro, avrai un’idea chiara dello spazio disponibile e potrai pianificare meglio il nuovo assetto e la riorganizzazione degli spazi. Se il garage è pieno zeppo di roba, fatti aiutare da un amico, del resto… gli amici si vedono nel momento del bisogno!

inventario garage
Fai un rapido inventario di tutti gli oggetti presenti, separando quelli che utilizzi più frequentemente da quelli che invece usi di meno. In questo modo potrai conservare gli oggetti in base alla frequenza di utilizzo.

Sbarazzati del superfluo e degli oggetti inutilizzabili. Raggruppa gli oggetti che hai deciso di conservare per categoria: gli attrezzi sportivi da una parte, gli addobbi natalizi dall’altra e così via. In questo modo sarà molto più semplice metterli in ordine. Noi ti consigliamo di riporre gli oggetti in contenitori trasparenti, sono molto pratici e ti permettono di individuarne più rapidamente il contenuto.

Una volta liberato e pulito il garage è il momento di pensare all’organizzazione dello spazio e adattarlo alle tue necessità. Per orientarti meglio nella scelta dell’arredamento, individua con chiarezza la finalità che il tuo garage dovrà avere (ricovero per bici o attrezzi, stanza hobby, officina…).

Garage

In commercio esistono molteplici soluzioni salva spazio, adatte alle diverse esigenze e studiate per allestire questo tipo di ambienti: scaffalature a vista, ganci da soffitto e carrelli portautensili, sono solo alcune delle possibilità che hai a disposizione. Ma procediamo con ordine e vediamo insieme, come trasformare e migliorare l’aspetto del tuo garage.

PAVIMENTAZIONE

Generalmente la pavimentazione dei garage è costituita dalla sola posa di cemento grezzo. Questo tipo di pavimento è sicuramente la soluzione più economica, ma con il passare del tempo è soggetta alla formazione di crepe e macchie.

Per questo motivo, se stai riorganizzando il tuo garage, noi ti consigliamo di pensare anche al rifacimento della pavimentazione, adattandola alle tue esigenze e alle tue possibilità.

Il modo più rapido per realizzare una pavimentazione del tuo garage, consiste nel verniciare il pavimento in cemento già esistente (in commercio esistono pitture specifiche che, oltre ad essere lavabili, sono resistenti allo sporco più ostinato).

Un’altra soluzione potrebbe essere quella di piastrellare il tuo garage. Questo tipo di lavoro richiede molto più impegno e una certa manualità. Se scegli questa soluzione, ricorda di scegliere piastrelle resistenti, antiscivolo e impermeabili

Pavimento Garage

La soluzione migliore per la pavimentazione del garage è rappresentata dal rivestimento in resina poliuretanica, molto resistente alle abrasioni e perfetta per superfici carrabili. Per la posa di questo materiale ti consigliamo di rivolgerti a un tecnico specializzato.

Se invece vuoi pavimentare da solo il tuo garage, ti consigliamo il pavimento in PVC bollato. Questo materiale è molto utilizzato anche in aree pubbliche e negozi per la sua resistenza e per la facilità con cui si applica.

Pavimento Bollato
Pavimento Linoleum Bollato 1X25MT

ILLUMINAZIONE

Neon Garage

In garage si eseguono lavori manuali, piccole riparazioni e le attività più disparate, ma molto spesso la luce naturale scarseggia. Per questo motivo è molto importante illuminare correttamente quest’ambiente, per agevolare il lavoro e la ricerca degli oggetti.

Per una corretta illuminazione potresti provare a utilizzare una o più plafoniere con lampada a neon, che forniscono una buona intensità luminosa e consentono un notevole risparmio energetico.

SCAFFALATURE ED ARMADI

In un garage perfettamente organizzato non possono mancare le scaffalature dove poter conservare ordinatamente una quantità infinita di oggetti. Gli scaffali componibili sono un’ottima scelta perché economici e facilmente adattabili.

In base alle dimensioni del tuo garage, puoi scegliere se utilizzare delle scaffalature sospese a parete, che consentono di liberare e recuperare spazio sul pavimento, oppure le classiche scaffalature poggiate a pavimento, più stabili e sicure. In entrambi i casi ti consigliamo di acquistare scaffalature in metallo, sono più leggere di quelle in legno e si puliscono molto più facilmente.

Ricorda di etichettare in modo chiaro scatole, recipienti o qualsiasi altro contenitore tu abbia intenzione di stipare sugli scaffali. Anche se è un’operazione piuttosto noiosa, in seguito ti agevolerà la ricerca dei materiali.

Armadio resina
Armadio in resina Gulliver

Se l’altezza del tuo garage lo consente, puoi optare per una scaffalatura a soppalco da ancorare al soffitto.

È una soluzione molto intelligente che ti farà recuperare spazio prezioso.

Se ami l’ordine e non ti piace avere tutto “a vista”, puoi optare per gli armadi o bauli in resina. Sono disponibili in diverse dimensioni e modelli, ma sono più costosi e richiedono maggior spazio per l’apertura delle ante.

 

SUPPORTI DA PARETE E DA SOFFITTO

Se hai la necessità di conservare attrezzi e utensili da giardino, una buona soluzione salva spazio è rappresentata dalle staffe provviste di ganci da fissare alla parete. Consentono di ottimizzare lo spazio e avere sempre gli attrezzi in ordine e a portata di mano.

Queste staffe sono molto economiche e facili da installare, si adattano facilmente a qualsiasi garage e rappresentano la scelta migliore per ambienti molto piccoli.

Altrettanto pratici ed economici sono i supporti da soffitto, perfetti per sospendere oggetti più ingombranti o dalle forme irregolari, come le biciclette.

Se invece sei un amante delle 4 ruote e vuoi trasformare il tuo garage in una piccola officina, è possibile trovare in commercio soluzioni specifiche, i supporti a muro salva spazio per conservare pneumatici e cerchi.

CARRELLI E PANNELLI PORTAUTENSILI

Se nel tuo garage vuoi ricavare uno spazio attrezzato per il fai da te, sicuramente al suo interno non può mancare un solido banco da lavoro, utile per molte attività. Attualmente sul mercato è possibile trovare prodotti professionali a prezzi molto vantaggiosi. Noi ti consigliamo di acquistare un banco da lavoro con il piano in legno, perché è più duraturo e assorbe molto meglio gli urti.

Per realizzare una postazione da lavoro efficiente e funzionale sono molto utili anche le pareti attrezzate forate, che occupano pochissimo spazio e consentono di avere chiavi e pinze sempre a portata di mano.

Se hai la necessita di conservare molti utensili e hai sempre sognato di trasformare il tuo garage in un’officina efficiente e ordinata, allora le cassettiere portattrezzi sono di certo la soluzione più adatta.

Cassettiera scomponibile
Cassettiera scomponibile

In commercio esistono cassettiere portautensili con dimensioni e caratteristiche adatte ad ogni necessità. Valuta anche l’acquisto di cassettiere con ruote orientabili per lavorare agevolmente, mentre per i più esigenti sono disponibili carrelli scomponibili che all’occorrenza si trasformano in pratiche cassettiere portatili.

Come hai visto, qualsiasi sia la dimensione e la destinazione d’uso del tuo garage, basta poco per trasformarlo in un ambiente gradevole e funzionale, dove ogni cosa è al proprio posto!

Scritto da
Altro da Redazione

Pompa filtro o pompa a sabbia: quale scegliere?

Indeciso su quale sistema di filtraggio scegliere per la tua piscina? Scopri...
Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.