Catene da neve: come montarle e smontarle rapidamente

Scopri la nostra guida per montare le catene alla tua auto in modo facile e veloce. Non farti trovare impreparato!

QUALI CATENE SCEGLIERE?

Catene dal 15 novembre

Le catene da neve a bordo (o pneumatici invernali) sono obbligatorie per legge a partire dal 15 Novembre per la maggior parte delle strade d’Italia. Unico mezzo per superare pendii importanti anche con pneumatici invernali, economiche e facili da stoccare, sono le protagoniste della sicurezza in inverno. Più avanti scopriremo come montarle e smontarle, intanto scegliamo le catene giuste per i nostri pneumatici:

  • Controllare se sulla carta di circolazione non sia presente la dicitura “NON CATENABILE” di fianco alla misura degli pneumatici installabili sull’auto
  • Leggere su un pneumatico dell’asse della trazione la misura (es. 195/45-R15 dove “195” è la larghezza, “45” è l’altezza del battistrada e “15” il diametro del cerchio)

Misura catene da neve

  • Trovare la misura corrispondente delle catene con la misura degli pneumatici, spesso nominate come “GRUPPO” (es. 195/45-R15 GRUPPO 14)
  • Acquistare solo catene omologate con impressi uno o più dei loghi di: UNI, CUNA, ONORM 5117, ONORM 5119
Loghi catene omologate
Loghi UNI, CUNA, ONORM 5117, ONORM 5119

COME MONTARE LE CATENE DA NEVE

LA GUIDA PASSO DOPO PASSO SU COME MONTARE IN MANIERA RAPIDA E SICURA LE CATENE SULLA VOSTRA AUTO.

Farsi trovare preparati a un imprevisto è l’unico modo per uscirne rapidamente e senza stress. Con le improvvise nevicate, strade ghiacciate e gite fuori porta verso mete sciistiche, implicano la conoscenza del saper montare le catene da neve sul proprio mezzo. Parleremo delle classiche catene da neve, quelle a forma di rombo, facili da reperire e alla portata di tutti. A fine di questa guida saprete montare le catene in meno di 10 minuti!

COSA PORTARCI INSIEME ALLE CATENE DA NEVE:

  • Guanti da lavoro
  • Busta grande dei rifiuti da utilizzare come tappetino (ideale in quanto impermeabile) o un telo impermeabile
  • Giacchetto catarifrangente

SU QUALI RUOTE MONTO LE CATENE?

  • Auto a trazione anteriore: installare le catene sull’asse anteriore.
  • Auto a trazione posteriore: installare le catene sull’asse posteriore.
  • Auto a trazione integrale: installare le catene sull’assale dove vi è più coppia, consultare il libretto di uso e manutenzione del veicolo per assicurarsi quale dei due assi sia.

IL MONTAGGIO

  • Spegnere il motore, ingranare la prima marcia e tirare il freno a mano.
  • Stendere le catene a terra e liberarle da eventuali nodi che si sono creati.
  • Sganciare la chiusura (in genere è colorata).
  • Far passare l’arco rivestito in gomma colorata dietro la ruota e farlo fuoriuscire dall’altro lato.
  • Sollevare entrambe le estremità della catena e congiungerle sopra lo pneumatico.
  • Spingere il cavo rivestito all’interno della ruota (lato auto) in modo da non rimanere sul battistrada.
  • Agganciare le due estremità esterne della catena (in genere hanno la stessa colorazione per riconoscerle facilmente).
  • Inserire il catenino di tensione nel dispositivo di bloccaggio e tirare con forza in modo da serrare la catena sul pneumatico.
  • Agganciare il catenino di tensione sulla catena posta sul cerchione.
  • Ripetere l’operazione sull’altra ruota.
Catenino di tensione
Catenino di tensione

FARE ATTENZIONE A:

  • Aver installato le catene sulle ruote motrici
  • Percorrere qualche centinaio di metri, scendere e controllare che le catene siano ancora posizionate correttamente
  • In caso le catene sembrino lente, sganciare il catenino di tensione e tirarlo ulteriormente, per poi riagganciarlo e ripetere quanto sopra
  • Non superare il limite di velocità di 50km/h

COME SMONTARE LE CATENE DA NEVE

Riarmiamoci di telo e guanti, troviamo uno spazio sicuro, indossiamo sempre il giacchetto catarifrangente e si inizia:

  • Spegnere il motore, ingranare la prima marcia e tirare il freno a mano.
  • Sganciare il catenino di tensione.
  • Tirare, anche con un po’ di forza, la catena sopra la ruota verso di te.
  • Risalire in auto e spostarla quanto basta per non avere le catene bloccate sotto la ruota (ti consigliamo di andare in marcia indietro per evitare di graffiare le minigonne quando riprenderai le catene).
  • Assicurarsi che il veicolo sia di nuovo saldamente stazionario.
  • Raccogliere le catene e riporle nella loro valigetta o borsa.
  • Consigli: a fine stagione pulisci le catene con acqua e detersivo, in modo da non trovarle arrugginite l’anno successivo per via del sale accumulatosi insieme alla neve.

Questo è uno dei tanti aspetti da tenere in considerazione per la stagione più fredda dell’anno, scopri tutti i nostri consigli utili per la manutenzione della tua auto in inverno.

Tag dell’articolo
Scritto da
Altro da Redazione

Dal 12 al 14 ottobre vieni a trovarci al 4×4 Fest di Marina di Carrara

L’appuntamento imperdibile per tutti gli amanti del fuoristrada al Salone Nazionale dell’Auto...
Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.