Qual è il migliore stendibiancheria? Come scegliere tra i vari modelli

Non sai quale sia il migliore stendibiancheria per il tuo bucato? Scopri quali sono i vari modelli in commercio e come scegliere il prodotto più adatto a te.

come scegliere migliore stendibiancheria vari modelli

Lo stendibiancheria è uno di quegli accessori che non può assolutamente mancare in nessuna abitazione, ma non tutti sanno che c’è una grande varietà di modelli e scegliere il più adatto può essere di grande aiuto nella vita casalinga.

Se stai pensando di acquistarne uno, il nostro consiglio è quello di scegliere un prodotto di qualità, pratico e funzionale, ma soprattutto realizzato con materiali resistenti alla ruggine e studiati per durare nel tempo come la resina, l’alluminio e l’acciaio.

La prima cosa che devi valutare è lo spazio a tua disposizione. Se disponi di un giardino, puoi optare per uno stendino da esterno comodo e spazioso. Se invece vivi in una piccola abitazione, orientati verso un modello salvaspazio e richiudibile.

Dai modelli più economici a quelli da esterno più performanti e costosi, fino alle strutture da fissare al soffitto, ecco una panoramica dei migliori stendibiancheria presenti sul mercato e qualche pratico consiglio, per scegliere quello più adatto alle tue necessità.

STENDIBIANCHERIA DA PAVIMENTO

come scegliere migliore stendibiancheria vari modelli Lo stendibiancheria da pavimento È sicuramente la tipologia di stendino più economica e diffusa. Questo modello è spesso scelto per la comodità, la semplicità di utilizzo e la grande quantità di spazio riservata al bucato. Inoltre, una volta chiuso, occupa davvero poco spazio. In commercio puoi trovarlo anche nella versione modulare che, grazie all’apertura di apposite sezioni, riesce a far fronte ad una quantità maggiore di bucato (alcuni modelli arrivano fino a 25 metri di spazio di asciugatura). .

STENDINO A TORRE

stendino torre come scegliere migliore stendibiancheria vari modelli

Lo stendino a torre è un tipo di stendibiancheria in grado di ottimizzare gli spazi di stenditura:

il bucato non viene steso in maniera orizzontale, come nei modelli elencati precedentemente, ma disposto in verticale su più livelli (nei piani inferiori vanno messi i capi più corti, in quelli superiori invece i capi più lunghi come jeans e pantaloni).

STENDIBIANCHERIA ELETTRICO

Meno conosciuto degli altri modelli, ma indubbiamente efficace, è lo stendibiancheria elettrico. La sua forma è uguale a quella di un classico stendibiancheria da pavimento ma, a differenza di quest’ultimo, è riscaldato ad una temperatura di circa 50°. Affinché l’aria calda circoli nel modo giusto e i panni si asciughino come se fossero all’aperto, è necessario stendere gli indumenti in alla giusta distanza gli uni dagli altri. È lo stendino ideale, se vivi in una città particolarmente piovosa e fredda.

STENDIBIANCHERIA DA RINGHIERA

stendino ringhiera come scegliere migliore stendibiancheria vari modelliÈ la soluzione più funzionale quando in casa lo spazio scarseggia. Lo stendibiancheria da ringhiera ingombra davvero poco, è leggero ma resistente e può essere collocato con estrema facilità sia all’esterno che all’interno della ringhiera del balcone. È molto facile da spostare e, in caso di pioggia, puoi portarlo in casa e agganciarlo ad un termosifone, comodo no?

STENDIBIANCHERIA DA SOFFITTO

stendino soffitto come scegliere migliore stendibiancheria vari modelliÈ una soluzione comoda, pratica ed efficace per stendere il bucato. Questo modello, molto utilizzato fino agli anni ‘70, oggi sembra essere tornato in voga, rivisto e perfezionato. È perfetto per ambienti come il bagno o la zona lavanderia, ma può essere montato anche sul balcone. Il funzionamento a saliscendi di cui è dotato e le sue aste indipendenti, permettono di stendere comodamente qualsiasi cosa, anche le lenzuola.

STENDIBIANCHERIA A SCOMPARSA

Anche lo stendibiancheria a scomparsa è una soluzione salvaspazio davvero geniale, può essere fissato a qualsiasi parete (fatta eccezione per le pareti in cartongesso) ed è adatto per l’interno che per l’esterno. Questo stendibiancheria è dotato di fili estraibili ed estensibili, con meccanismo di avvolgimento e regolazione della tensione automatico. stendino scomparsa come scegliere migliore stendibiancheria vari modelliQuando non serve, basta chiuderlo e quasi ci di dimentica di averlo! Garantisce ottime performance e una discreta superfice di stenditura (alcuni modelli offrono spazio a sufficienza per due carichi di lavatrice). Molto interessante anche il prezzo.

STENDIBIANCHERIA AD OMBRELLO

Lo stendibiancheria ad ombrello è particolarmente adatto per essere posizionato in giardino, perché realizzato con materiali robusti resistenti. Questo stendibiancheria di grandi dimensioni è la soluzione ideale se hai una famiglia numerosa (alcuni modelli consentono una stenditura fino a 40 metri).

stendino ombrello come scegliere migliore stendibiancheria vari modelli

Grazie all’intelligente “sistema a ombrello”, è molto comodo e facile da utilizzare, inoltre è girevole e regolabile in altezza. Insomma, questo stendibiancheria ha tutto quello che serve per stendere il bucato in tutta comodità! Alcuni modelli sono dotati anche di una copertura per proteggere il bucato dalla pioggia e dai raggi UV. Non si tratta di un prodotto propriamente economico, ma è molto durevole. Sicuramente uno stendibiancheria di qualità.

 

 

Scritto da
Altro da Redazione

Mensole colorate: idee originali per completare l’arredamento

Sei alla ricerca di mensole colorate per dare un tocco di vivacità...
Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.