Casette da giardino: legno, pvc o lamiera?

Segui questa guida semplice e pratica per confrontare i materiali e scegliere la casetta più adatta a te

casetta in legno

Per ottimizzare gli spazi e trovare una comoda sistemazione ad attrezzi, biciclette e arredi outdoor, le casette sono la scelta perfetta per conservare tutte le tue cose contro il tempo e gli agenti atmosferici.
Ma tra casette in legno, in pvc o in lamiera quale scegliere? Spesso si tratta solo di una scelta estetica ma in altri casi dipende dal clima in cui verrà costruita e dall’uso che dobbiamo farne. In questa semplice e pratica guida potrai conoscere meglio i materiali e trovare la casetta da giardino più utile alle tue esigenze.

CASETTE DA GIARDINO IN LEGNO

Funzionali e facilmente adattabili a qualsiasi ambiente esterno, le casette da giardino in legno sono tra le più robuste in commercio.

casetta in legno con pavimento
Casetta in legno 195x195xh200cm ▸

A seconda del tipo di legno con cui sono realizzate e dallo spessore di ogni pannello, garantiscono un livello più o meno elevato di durevolezza ma sono una garanzia di resistenza, anche contro le intemperie.

Uno dei più grandi vantaggi del legno è la capacità di isolamento termico: nella stagione estiva la casetta non assorbe eccessivo calore e in inverno mantiene una temperatura mite. Questo la rende adatta agli usi più disparati.

Oltre ad essere un perfetto deposito, la casetta in legno può essere uno spazio in cui realizzare progetti fai da te, serre per piante o addirittura una dependance in cui trascorrere il tempo. La manutenzione richiesta è periodica ma non frequente. Se decidi di acquistare una casetta in legno ti consigliamo infatti di tinteggiarla almeno ogni due anni con impregnante ad acqua per lasciare i pori aperti del legno e mantenere il suo aspetto naturale e vivo, contro i segni del deterioramento.

casetta con impregnante legno

Ideali per uso esterno e per tenere al sicuro e in ordine tutti gli oggetti riposti, le casette sono disponibili con varie rifiniture e grandezze per qualsiasi esigenza. Molti modelli dispongono di pavimento incluso. Il montaggio è più impegnativo rispetto a quelle realizzate in materiali più leggeri come il pvc. Scopri come costruire una casetta in legno

CASETTE DA GIARDINO IN PVC

Se cerchi una casetta che sia resistente ma allo stesso tempo elegante, puoi orientarti su quelle realizzate in PVC (polivinilcloruro). Si adattano perfettamente ad ambienti curati e di tendenza e possono avere dimensioni variabili a seconda della destinazione d’uso.
Tra i principali vantaggi delle casette in pvc senza dubbio troviamo la resistenza, grazie alla doppia parete di cui sono generalmente dotate che garantisce durevolezza e una resistenza ottimale alle intemperie. Inoltre, il montaggio della casetta è piuttosto semplice e, in caso di monoblocco, non è neanche necessario.

Il pvc la rende adatta come deposito di materiale di ogni genere e non necessita di manutenzione particolare: basta un lavaggio con detergente ogni tanto per togliere la patina delle intemperie da tetto e pareti.

Le casette in pvc resistono agli urti, alle abrasioni, all’umidità e al calore derivanti anche da fenomeni atmosferici come la grandine e il sole che altera la struttura in modo impercettibile. Alcuni modelli sono dotati di un pavimento resistente a forti pressioni, in grado di mantenere la struttura assemblata e facilmente trasportabile da più persone senza smontarla.

Casetta in pvc verniciabile ▸

Rispetto al legno, il pvc non isola perfettamente da caldo e freddo e dunque questo tipo di casetta non è indicata per creare spazi vivibili come una dependance, un piccolo ufficio o addirittura una camera.

CASETTE DA GIARDINO IN LAMIERA

Le casette in lamiera sono realizzate con metalli leggeri ma resistenti e durevoli nel tempo. La funzione ideale è quella di conservare attrezzi e macchinari. I modelli più grandi possono addirittura fungere da garage per automobili, creando un ambiente sempre ordinato e spazioso.

box casetta lamiera verde beige
Box casetta CLASSIC L ▸

Rispetto alle casette in legno non sono termo-isolanti e dunque sono adatte a luoghi in cui non ci sono grandi sbalzi di temperatura tra una stagione e l’altra. Per ovviare a questo aspetto, la maggior parte delle casette in lamiera è realizzata con pannelli coibentati.

Anche in questo caso è necessaria una manutenzione periodica che consente di mantenere la casetta sempre in ottimo stato. Scopri come costruire una casetta in lamiera!

In termini di costo le casette in lamiera sono le più economiche e sono disponibili nelle più svariate dimensioni, in questo modo puoi ottimizzare anche piccoli spazi a seconda della tua esigenza. Un altro grande vantaggio è la manutenzione che per questo genere di struttura è veramente sporadico.

Ora che conosci meglio tutti i pro e i contro delle casette da giardino, sei pronto a scegliere quella più adatta ai tuoi spazi!

 

Tag dell’articolo
Scritto da
Altro da Redazione

Riscaldamento: quale stufa scegliere?

Cerchi una soluzione pratica per goderti il caldo tepore della tua casa?...
Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.