Zanzariere magnetiche o a rullo? Modelli e caratteristiche a confronto

Zanzariere magnetiche e a rullo, semplici da installare ed efficaci contro fastidiosi insetti: scopri come scegliere la zanzariera più adatta alle tue finestre.

La zanzariera è un accessorio indispensabile per difendersi dall’intrusione di insetti o zanzare e consente di tenere aperte le finestre, assicurando il passaggio dell’aria senza temere fastidiose punture. Rispetto all’uso di insetticidi, dannosi sia per l’uomo che per l’ambiente, rappresenta la soluzione più efficace e naturale per godersi le serate estive, in pieno relax. Per aiutarti a compiere la scelta giusta, abbiamo realizzato questo breve articolo, che spiega nel dettaglio proprietà e vantaggi di due dei modelli più acquistati: la zanzariera magnetica e la zanzariera a rullo.

zanzariere

ZANZARIERE: TUTTI GLI UTILIZZI

Facili da utilizzare e da installare, le zanzariere moderne sono pensate non solo per finestre, porte finestre e porte, ma anche per proteggere la veranda, il patio, le pergole e le terrazze. In commercio sono disponibili molti modelli, ognuno in grado di adattarsi perfettamente alle tue esigenze, al tuo budget e soprattutto agli infissi delle tue finestre.

COME SCEGLIERE LA ZANZARIERA PIÙ ADATTA

Prima di scegliere le zanzariere per la casa è opportuno capirne la destinazione d’uso in modo da acquistare il modello più adatto e il materiale più indicato. Il nostro consiglio è di scegliere una zanzariera per le finestre o una zanzariera per porte di qualità che apri e chiudi più spesso mentre, per le finestre meno utilizzate, puoi optare anche per materiali più economici.

zanzariere

I TIPI DI ZANZARIERE: MAGNETICHE E A RULLO

Le zanzariere più economiche sono realizzate in nylon e sono destinate principalmente alle finestre. Materiali più resistenti come l’alluminio o la fibra di vetro sono utilizzati invece, per le zanzariere da montare su porte finestre.

Zanzariera magnetica

La zanzariera magnetica è in assoluto il modello più apprezzato perché si installa in pochi minuti e non richiede nemmeno una vite per il fissaggio! Ha un utilizzo versatile ed è facilmente reperibile nei negozi di bricolage ad un prezzo quasi irrisorio. A differenza dei modelli tradizionali, è priva di telaio rigido e puoi fissarla a qualsiasi porta e finestra tramite delle apposite strisce adesive. L’unica accortezza da avere per l’installazione è quella di eseguire la pulizia della cornice con un detergente.

La zanzariera con chiusura magnetica ha la forma e la dimensione di una tradizionale tenda, con la caratteristica di essere realizzata con una tela fitta che impedisce il passaggio degli insetti.

A differenza della zanzariera a rullo, non utilizza un meccanismo avvolgibile, bensì presenta un’apertura centrale per il passaggio delle persone ed un pratico sistema di apertura e chiusura a calamita. I magneti, presenti sui due lembi a distanza regolare, permettono una chiusura automaticamente dopo il passaggio.

Zanzariera a rullo

Tra le diverse tipologie presenti sul mercato, le zanzariere a rullo sono le più comuni e le più facili da montare. Si tratta di una zanzariera avvolgibile che sfrutta la forza di una molla per tendersi e per chiudersi su sé stessa. A seconda del punto in cui desideri installarla, puoi scegliere l’apertura verticale oppure quella orizzontale, entrambe comode da utilizzare e facili da pulire. Il grosso vantaggio di questo modello è che puoi tagliarlo della misura che desideri ed adattarlo a qualsiasi tipologia di porta o finestra senza particolari problemi.

Puoi applicare questa zanzariera facilmente all’esterno, tra l’infisso e la persiana, ma se al posto delle persiane hai delle tapparelle avvolgibili, assicurati prima che ci sia lo spazio sufficiente per il fissaggio (considera che il telaio della zanzariera ha uno spessore di 1,5-2 cm).

zanzariere

Un altro vantaggio di questo tipo di zanzariera è quello di non essere invasiva. È la scelta ideale se vivi ad esempio in un edificio di particolare valore storico in quanto la sua struttura, integrata in quella della finestra, non interferisce con l’estetica dell’edificio.

Il prezzo di una zanzariera a rullo è molto contenuto e difficilmente supera i € 25 al mq; il costo sale un po’ se scegli un telo rinforzato in fibra di vetro, oppure un optional come ad esempio la frizione (molto utile in caso di aperture accidentali, perché ne rallenta la chiusura).

Scritto da
Altro da Redazione

Soffiatore per foglie: come scegliere tra elettrico, a scoppio o a batteria

Cerchi un soffiatore per raccogliere le foglie dal tuo giardino? Scopri quali...
Leggi tutto

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.