Pompa filtro o pompa a sabbia: quale scegliere?

Indeciso su quale sistema di filtraggio scegliere per la tua piscina? Scopri tutte le caratteristiche, i vantaggi e gli svantaggi delle pompe filtro o a sabbia per trovare la soluzione ideale!

Per avere l’acqua della piscina sempre limpida e cristallina, oltre ad effettuare gli specifici trattamenti chimici, è fondamentale avere un adeguato impianto di filtrazione dell’acqua, proporzionato alle dimensioni della vasca.

pompa-filtro-sabbia

il sistema di filtrazione è praticamente il cuore pulsante di una piscina: permette all’acqua di circolare attraverso gli skimmer, di passare attraverso il filtro, per poi essere reimmessa in circolo purificata

pompa filtro piscina

  • Rimuove le impurità
  • Mantiene l’acqua in costante movimento,
    permettendone il rinnovamento
  • Impedisce ristagni
  • Previene la creazione di batteri ed alghe

I sistemi di filtrazione più utilizzati per le piscine fuori terra sono la filtrazione a cartuccia e la filtrazione a sabbia.

Ma come orientarsi nella scelta del sistema di filtraggio più adatto alle proprie esigenze? Quali sono le principali caratteristiche? In questo post cercheremo di fare luce sul funzionamento dei diversi sistemi di filtraggio.

COS’È E COME FUNZIONA IL FILTRO A CARTUCCIA PER PISCINE

Com’è facile intuire, questo tipo di filtro è composto da una cartuccia a forma cilindrica (realizzata in cellulosa e poliammide).

filtro-cartuccia

Il circuito idraulico di cui è composta è molto elementare ed Il suo funzionamento è tanto semplice, quanto efficacie: l’acqua entra nel filtro, per poi uscire ad una velocità moderata (circa 2-3 metri cubi l’ora) da un secondo bocchettone, pulita e ben filtrata.

Nonostante le dimensioni ridotte, questo tipo di filtro, ha un ottima capacità filtrante ed è in grado di trattenere anche le polveri più sottili ( arriva infatti fino a 15/20 micron ).

Tutte le impurità e i detriti, restano intrappolati sulla superficie porosa e ripiegata a soffietto all’interno della cartuccia. In commercio è possibile acquistare cartucce con diversa finezza di filtrazione, solitamente indicata sulla confezione.

pulizia filtro
Pulizia manuale della cartuccia filtro

Il filtro a cartuccia necessita di una regolare pulizia a mano, molto semplice e veloce. Basta estrarre il cilindro dal filtro e lavarlo accuratamente con un getto d’acqua o in alternativa immergerlo, per un giorno, in un disincrostante e successivamente, risciacquarlo con cura.

Effettuando la giusta manutenzione, una cartuccia ha una durata media di circa 20 giorni, trascorsi i quali è preferibile sostituirla con una nuova.

Come già detto, la filtrazione a cartuccia ha una velocità di depurazione bassa, per questo motivo è adatta a piscine medio- piccole, come le piscine per bambini e le spa da giardino. Fino ai 15/20 metri cubi d’acqua circa (che non impiegano tanto per fare un ricircolo completo dell’acqua della vasca). Se decidi di affidarti a questo sistema di filtraggio, ricorda di non utilizzare prodotti chimici come flocculanti o alghicida, rischieresti di intasare il filtro irrimediabilmente.

Pompa filtro – Vantaggi

  • Costo accessibile
  • Ottimo grado di filtrazione
  • Dimensioni ridotte
  • La cartuccia è facile da pulire e da sostituire

Pompa filtro – Svantaggi

svantaggi

  • Adatto solo a piscine di piccole e medie dimensioni
  • Bassa velocità di depurazione
  • Non consente l’utilizzo di flocculante ed alghicida
  • La cartuccia va sostituita periodicamente

COS’È E COME FUNZIONA IL FILTRO A SABBIA PER PISCINE

Questo sistema di filtraggio, noto anche come monoblocco a sabbia è adatto per le piscine di tutti i tipi, anche di grandi dimensioni. Offre una filtrazione più duratura, una portata maggiore e tempi di filtraggio minori, rispetto ai filtri a cartuccia.

pompa-filtro-sabbia

Il suo funzionamento è molto semplice e sfrutta l’elettrostaticità della sabbia. Proprio come avviene in natura, l’acqua attraversando gli strati di roccia e terreno, si libera dei componenti inquinanti, ritornando pura e riutilizzabile.

Il filtro a sabbia è composto da una struttura cilindrica riempita per 2/3 di materiale filtrante sotto forma di granuli. Solitamente come materiale filtrante si utilizza la sabbia ( economica e di facile utilizzo) ma si può anche utilizzare la zeolite (minerale di origine vulcanica) o la sabbia di vetro.

L’acqua una volta immessa nel cilindro, dalla forza motrice della pompa, attraversa la sabbia dall’alto verso il basso, depositando tutte le impurità, per ritornare di nuovo in circolo depurata.

Per evitare che i detriti intasino il filtro e diminuiscano la portata dell’impianto di filtrazione, è necessario effettuare una pulizia periodica conosciuta con il nome di contro- lavaggio o backwash

controlavaggio pompa sabbia

Contro- lavaggio del filtro

Questa operazione consente, tramite la valvola selettrice, di invertire il flusso dell’acqua all’interno del filtro permettendo la rimozione dei detriti e delle particelle arrestate in precedenza: l’acqua attraversa il letto di sabbia in senso inverso, ovvero dal basso verso l’alto, per poi essere gettate fuori dalla vasca.

Procedimento:

  1. Spegni la pompa.
  2. Posiziona la valvola selettrice nella posizione “Contro-lavaggio” aprendo l’eventuale valvola del tubo di scarico, se presente.
  3. Riaccendi la pompa.
  4. Assicurati che l’acqua effettivamente fuoriesca dal circuito di filtrazione (gettata al di fuori o in fogna ma mai in vasca).
  5. Aspetta che l’acqua che fuoriesce sia pulita; solitamente il contro-lavaggio impiega circa 2 o 3 minuti per pulire il filtro.
  6. Terminato il contro-lavaggio spegni la pompa.
  7. Posiziona la valvola selettrice in posizione “Risciacquo” ed aspettare alcuni secondi per far sì che la sabbia si ricompatti all’interno del filtro.
  8. Riaccendi la pompa per circa 20 secondi, ciò permette alla prima acqua che passa attraverso il filtro di scaricarsi portandosi dietro le eventuali particelle di inquinanti rimaste nel filtro.
  9. Spegni la pompa.
  10. Posiziona la valvola selettrice su “Filtrazione”, chiudi la valvola di scarico e riaccendi la pompa.

Pompa a sabbia – Vantaggi

  • Adatto a tutti i tipi di piscine fuori terra medio-grandi
  • Ha un ottimo grado di filtrazione
  • Portata maggiore
  • Ottima durabilità

Pompa a sabbia – Svantaggi

  • Costo maggiore
  • Ingombro
  • Manutenzione non semplicissima
Scritto da
Altro da Redazione

Come preparare la piscina per l’inverno: tutti i consigli

Devi chiudere la tua piscina? Segui questa pratica guida per avviare il...
Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.